Metro Pechino ed altri mezzi di trasporto

Metro Pechino ed altri mezzi di trasporto

State cercando informazioni utili su come muovervi a Pechino? Come utilizzare la Metro Pechino? Come arrivare dall'Aeroporto al centro città? Siete fortunati, avete trovato l'articolo che fa per voi.

La grandezza della città di Pechino spaventerebbe un po’ chiunque, soprattutto per il suo essere affollata, caotica e spesso disordinata. Tuttavia spostarsi è veramente un gioco da ragazzi, dopo un po’ di pratica, che potrebbe richiedere un giorno o due, saprete raggiungere qualsiasi destinazione. In questo articolo cercherò di analizzare tutti i vari mezzi di trasporto per riuscire a darvi delle dritte pratiche.

Metro Pechino ed altri mezzi

Come spostarsi dall’Aeroporto alla Città.

Per cominciare è giusto vedere come arrivare dall’Aeroporto Capital al centro della città. Anche in questo caso è veramente facile. I Terminal 2 e 3 sono infatti collegati a ben due stazioni della Metro di Pechino tramite l’Airport Express che ferma a Sanyuanqiao e Dongzhimen, costo CNY 25. Il servizio dura dalle ore 6.20 alle ore 22.50 circa, mentre il servizio contrario, ovvero dal centro città all’aereoporto dura dalle 6.00 alle 22.30.

L’Airport Express non è nient’altro che una linea metropolitana con velocità massima 110 km/h e che effettua questi tragitti in circa 30 minuti. Credo che sia superfluo prendere in considerazione altri mezzi, vista la comodità, l’economicità e la velocità di tale servizio. Di seguito la semplice cartina.

Clicca per ingrandire
Come spostarsi all’interno della Città.
Bici a noleggio.

Come già accennato per altri posti, esplorare una città in bici è un’esperienza unica, ma credetemi, non a Pechino. Consiglio la bici solamente a chi vuole farsi del male, il traffico è veramente intenso e le precedenze sono decisamente complicate da capire. Se volete quindi rischiare la vita, auguri, ma non dite che non ve l’avevo sconsigliato.

I Taxi.

Seppur non ami usufruire dei taxi quando viaggio all’avventura, a Pechino potrebbero rivelarsi decisamente utili. Il costo è infatti alquanto abbordabile e molte volte non è proprio così facile trovare gli hotel o i luoghi che stiamo cercando. Di contro dobbiamo capire che gli autisti non spiaccicano una sola parola d’inglese e per di più i nomi dei posti come li conosciamo noi non coincidono al loro nome in cinese. Ciò vuol dire che non capiranno mai dove devono andare e dove vuoi andare tu.

Consiglio: scrivete su un foglio il luogo di destinazione in cinese e fatelo leggere all'autista. In alternativa, se dovete arrivare ad un hotel o ad un museo e non sapete più come fare, chiamate la reception e fate parlare l’operatore / operatrice con l’autista. Vedrete che troverà un modo per farvi arrivare.

La Metro.

Senz’ombra di dubbio la scelta più veloce ed economica per spostarsi in quel di Pechino. La linea metropolitana è stata infatti incrementata nel 2008 e conta ad oggi più di 10 linee, che funzionano dalle 5 alle 23. Le linee centrali sono la 1 e la 2, come potrete vedere dalle immagini qui sotto. Consiglio di basarsi su queste due per trovare l’alloggio adeguato durante la nostra permanenza a Pechino, perché tramite qualche semplice scambio potrete arrivare tranquillamente in qualsiasi parte della città. Inoltre così facendo sarete obbligati a fare qualche passo a piedi e quindi scovare qualche angolo nascosto della città.

Consiglio: la Linea 2, essendo ciclica, è sicuramente la più comoda e la più semplice da capire. Copre inoltre un buon raggio (e su questa si trova altresì Dongzhimen che è dove parte e arriva l’Airport Express). Sempre di seguito troverete anche la cartina generale della metro.

Ricordate: ad ogni stazione è presente un metal detector nel quale dovrete far passare il vostro zaino o la vostra borsa, con minimo 2 poliziotti che vi osservano. Non preoccupatevi, non rompono le palle, non fate però i furbi, preparatevi per tempo e fatelo sempre passare (non fate finta di niente).

I Bus.

Anche i bus sono decisamente numerosi a Pechino, tuttavia non li ritengo molto comodi. Il traffico infatti è decisamente congestionato e lo spostamento così facendo diventa lento e noioso. L’unica occasione per la quale dovremo prendere il bus sarà per arrivare a vedere la Grande Muraglia, sezione di Mutianyu. Per questo ho creato un articolo ad hoc.

Appurato che il mezzo più comodo per spostarsi è la metro, deduciamo che dovremo cercare il nostro alloggio nei pressi della Linea 2, quindi nel quartiere centrale. Da qui infatti arriveremo ovunque. Se poi dovremo spostarci da Pechino a qualche altra città in treno, beh, tenetevi forte. Pechino ha infatti 4 stazioni ferroviarie ed in base alla destinazione dovremo recarci ad una stazione differente.

Per quel che riguarda lo spostarsi da Pechino ad un'altra città approfondisci l'argomento con un mio altro articolo:

Nicolo Sorsoli

Una passione: quella dei viaggi zaino in spalla. Uno dei cosiddetti backpackers, sempre alla ricerca di nuove mete e nuove storie da raccontare, con la speranza di poter trasmettere ciò che vivo a tutte le persone che leggeranno quanto scrivo.

Vedi tutte le storie

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *