Elefanti Thailandia, come passare una splendida giornata senza maltrattarli

Elefanti Thailandia: come passare una splendida giornata senza maltrattarli!

Come molti di voi avranno potuto captare dalle foto postate su Instagram durante il mio viaggio in Thailandia, passare una giornata con gli elefanti, questi magnifici ed enormi animali, è veramente emozionante.

Ma come passarla? Ancora vedo, troppo spesso, tour sui dorsi di questi animali. Seppur sembrino imponenti e quindi indistruggibili, la loro struttura non gli permette di portare pesi sulla colonna vertebrale e questa pratica causa numerosi danni. Inoltre, in pochi sanno che per rendere un animale così possente docile e servile, vengono attuati dei metodi veramente disumani sin da quando sono solo cuccioli.

Credo che questo non sia il luogo adeguato dove descrivere tali pratiche, tuttavia con una rapida ricerca sul web capirete in maniera chiara di cosa sto parlando.

Per passare una giornata con gli elefanti consiglio di affidarsi a quegli enti che si occupano della loro cura e del loro reinserimento. Sono un po’ più cari, è vero, ma ne varrà sicuramente la pena.

Il luogo migliore dove svolgere questa attività è nella provincia di Chiang Mai, vediamo dove.

Dove passare un giornata con gli Elefanti in Thailandia, a Chiang Mai

Elephant Jungle Sanctuary

più piccolo e con meno esemplari (Link pagina web) ,

Elephant Nature Park

decisamente il principale della zona (Link pagina web).

COME PRENOTARE.

Personalmente ho preferito scegliere la tipologia di attività direttamente sui loro siti web: qui potrete scegliere la durata (mezza giornata, giornata completa o altro) ed anche come vorrete sviluppare la vostra esperienza con gli elefanti. Gli darete da mangiare (vanno matti per le banane), li cospargerete di fango e li laverete nell’acqua gelida di un torrente. Sarà veramente emozionante.

In fase di prenotazione dovrete inoltre indicare il giorno e l’hotel in cui vi trovate, in quanto effettuano anche il servizio trasporto di andata e ritorno compreso nel prezzo.

Consiglio comunque di leggere attentamente quanto scritto (se vi dovesse servire assistenza contattatemi tranquillamente, qui trovi il modulo o la mail)

Perché prenotare prima.

Passare una giornata con gli elefanti è veramente qualcosa di unico e raro, quindi questa attività va a ruba, soprattutto in alta stagione. Mesi prima ho trovato il tutto esaurito all’Elephant Nature Park, sostituito poi con l’Elephant Jungle Sanctuary. Sono rimasto ovviamente molto soddisfatto, tuttavia lo riporto in modo che altri non facciano il mio stesso errore.

In alternativa potreste anche prendere parte ad uno dei tanti tour organizzati dagli hotel / ostelli o dalle varie agenzie che vedrete a Chiang Mai (ce ne sono veramente tante), tuttavia credo sia meglio arrangiarsi per vivere un’esperienza quanto più vera possibile ed anche spendere il giusto.

QUANTO COSTA.

Per quanto riguarda il prezzo consiglio di guardare con attenzione quanto riportato sui rispettivi siti web, in quanto varia da periodo a periodo e soprattutto in base all’attività scelta. La giornata piena, compreso pick up / drop off, pranzo ed attività con gli elefanti viene attorno ai BHT 2.500 / 2.400 (€ 60,00 / 70,00).

Nicolo Sorsoli

Una passione: quella dei viaggi zaino in spalla. Uno dei cosiddetti backpackers, sempre alla ricerca di nuove mete e nuove storie da raccontare, con la speranza di poter trasmettere ciò che vivo a tutte le persone che leggeranno quanto scrivo.

Vedi tutte le storie

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *