Cosa vedere a Kanazawa: Hirashi

Cosa vedere a Kanazawa: 6 luoghi da non perdere!

Se state programmando il vostro viaggio in Giappone e siete ancora indecisi sul cosa inserire nel vostro itinerario, una volta che avrete capito cosa vedere a Kanazawa, ogni dubbio sparirà e inserirete sicuramente questa fantastica città nel vostro programma di viaggio!

Kanazawa, capoluogo del Distretto di Ishikawa, potrei definirla come l’outsider durante un viaggio in Giappone, meno conosciuta rispetto a Tokyo, Kyoto od Osaka. Per questo anche meno battute dal turismo di massa. Questo è sicuramente uno dei tanti motivi per i quali vi consiglio caldamente di non perdervi questa città per nessuna ragione!

Per farvi capire perché ne vale la pena, come secondo motivo, mi basterà dire che, assieme a Kyoto, è stata una delle grandi città giapponesi a non essere bombardata durante la Seconda Guerra Mondiale. Per questo presenta dei magnifici esempi della vecchia cultura giapponese: storia di Samurai e Geishe.

Cosa vedere a Kanazawa: 6 cose da non perdersi!

Se siete giunti sino a qua, immagino che la vostra curiosità sia rivolta a cosa è possibile ammirare in questa fantastica città. Ecco quindi 6 splendidi luoghi che non potrete perdervi per nessuna ragione al mondo:

Castello di Kanazawa.

Non credono servano molte parole per descrivere quanto sia affascinante trovarsi di fronte ad un castello in pieno stile nipponico...

Kenrokuen.

Uno dei giardini più belli di tutto il Giappone. Sarà divertente ed affascinante perdersi nelle sue innumerevoli vie;

Mercato di Omicho.

Mai perdersi il mercato cittadino! E quello di Kanazawa ne varrà sicuramente la pena. Frutte, verdura, pesce, street-food, tutto in uno splendida armonia;

 

Nagamachi.

Il quartiere dei Samurai. Se volete vedere le strade che percorrevano ogni giorno i Samurai e vedere le loro case, siete nel posto giusto;

Myoryuji (Ninjadera).

Non fatevi ingannare dal nome, non centra nulla con i Ninja. Era un avamposto necessario per poter avvisare il castello in tempo in caso di eventuali attacchi; al suo interno ci sono infatti trappole, tunnel e corridoio segreti.

Distretti Chaya.

A Kanazawa ne abbiamo tre principali, ovvero Nishi, Kazuemachi e Higashi. Sono ricostruzione storiche delle vecchie Case del Tè. Le Case del Tè servivano come intrattenimento, ovvero dove le Geishe danzavano e suonavano. Quartieri dall'architettura affascinante, anche se della storia in sé rimane ben poco. Molti di essi sono infatti ora adibiti ad attività commerciali, rimangono tuttavia molto curiosi ed allo stesso affascinanti. Il migliore, se avete poco tempo, è sicuramente quello di Higashi;

Cosa vedere a Kanazawa: organizzare il viaggio!

Se questa mia piccola infarinatura vi ha convinti, immagino sia giunto il momento di organizzare il viaggio. Anche per questo, io ci sono. Andando con ordine dovremo quindi capire come arrivare a Kanazawa, come muoverci una volta qui, dove dormire e soprattutto quanti giorni rimanerci e come suddividerli.

Viaggio a Kanazawa: come arrivare, come muoversi, dove dormire!

Argomento impegnativo quest'ultimo, ci sono un sacco di cose da dire! Per questo motivo, per non dilungarci troppo in questo articolo, ho scritto delle righe ad hoc. Qui di seguito trovare il mio approfondimento.

Viaggio a Kanazawa: organizzare l'itinerario!

Capire quanti giorni rimanere in città, cosa vedere ancor più nel dettaglio e come organizzare le giornate. Anche in questo caso ho creato un articolo ad hoc.

Nicolo Sorsoli

Una passione: quella dei viaggi zaino in spalla. Uno dei cosiddetti backpackers, sempre alla ricerca di nuove mete e nuove storie da raccontare, con la speranza di poter trasmettere ciò che vivo a tutte le persone che leggeranno quanto scrivo.

Vedi tutte le storie

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *